Giovedì, 9 Aprile 2020| Il portale di riferimento per gli immigrati in Italia
username   password [?]
 
 

Le pensioni sociali degli immigrati

Sollevata la questione al governo Monti - Il Gruppo del Popolo delle Libertà in Regione Emilia-Romagna ha sollevato al Governo Monti la questione dei cittadini extracomunitari ultra65enni, detentori di pensione sociale, che dopo un breve periodo di permanenza in Italia, sarebbero definitivamente ritornati nei loro Paesi d’origine, continuando, però a riscuotere il vitalizio pagato con i soldi dei contribuenti. Al premier Monti viene chiesto di intensificare i controlli per quei cittadini extracomunitari ultra65enni, che arrivati in Italia per un certo periodo grazie ai  ricongiungimenti familiari, una volta ottenuta la pensione sociale come nullatenenti, se ne sono ritornati ai loro Paesi continuandolo, però, a ricevere il vitalizio - oltre 7.000 euro annui - pagati dai contribuenti italiani e dagli stranieri regolari.
«La situazione di abuso che si è creata ci sembra ingiusta – continua il capogruppo del PdL - per tutti quei lavoratori, sia italiani che stranieri che, continuano a versare regolarmente i contributi all’Inps, soprattutto in questo momento di austerità, in cui chiunque risieda nel nostro Paese è chiamato a sostenere grandi sacrifici».
Per tale motivo è stato proposto al Governo Monti di introdurre, come ha fatto la Francia, controlli accurati nei paesi d’origine degli immigrati, al fine di accertare la situazione finanziaria, contributiva, bancaria e pensionistica degli ultra65enni richiedenti e di prevedere l’obbligo di ritirare mensilmente l’assegno sociale, personalmente presso l’ufficio postale, firmando un apposito registro.
Villani del PdL ha detto infine - "nessuno di noi è mai venuto in mente di togliere le pensioni sociali per i cittadini extracomunitari che risiedono legalmente nel nostro Paese e che pagano regolarmente i contributi".



Sostieni le nostre iniziative con almeno 1 € - Inserisci l'importo » €



Giovedì, 29 Dicembre 2011 - a.p.


Per inserire un commento, devi essere registrato. Registrati oppure inserisci username e password in alto.
 
Newsletter

Iscriviti alla newsletter, sarai aggiornato sulle ultime notizie.

Iscriviti »
Help.Immigrazione

E' un nuovo canale dove potrai trovare tutte le risposte alle tue domande.

Frequently Asked Questions (FAQ) »
Contattaci

Puoi contattarci compilando il modulo sottostante.

Online contact form »