Martedì, 16 Settembre 2014| Il portale di riferimento per gli immigrati in Italia
username   password [?]
 
 

Modena, proposta una tassa sulla residenza per gli immigrati

Graverebbe non poco alle tasche degli stranieri residenti - Sembra di essere tornati al 1300 quando Edoardo III d’Inghilterra per sostenere gli elevatissimi costi derivanti dalla conduzione delle campagne militari della Guerra dei cent'anni, ordinò l’introduzione del testatico, un’imposta pubblica gravante sulle persone facenti parte di una comunità ed in questo caso sugli immigrati che vogliono stabilirsi a Modena.

E’ questa la proposta avanzata da Stefano Bellei, Segretario Modenese della Lega Nord, che non le manda a dire al Governo, che in questi anni ha sperperato per accogliere gli immigrati. Secondo Bellei, infatti, lo Stato spende annualmente una cifra compresa tra i 28 e i 40 miliardi di euro, aumentando la spesa pubblica rispetto al totale delle tasse che pagano tutti gli immigrati.

Da qui la proposta avanzata al Comune di Modena di introdurre il testatico, una tassa sulla residenza, che di fatto scoraggerebbe il trasferimento di immigrati in queste zone dell’Emilia Romagna.



Sostieni le nostre iniziative con almeno 1 € - Inserisci l'importo » €



Sabato, 12 Maggio 2012 - a.p.


Per inserire un commento, devi essere registrato. Registrati oppure inserisci username e password in alto.
 
Newsletter

Iscriviti alla newsletter, sarai aggiornato sulle ultime notizie.

Iscriviti »
Help.Immigrazione

E' un nuovo canale dove potrai trovare tutte le risposte alle tue domande.

Frequently Asked Questions (FAQ) »
Contattaci

Puoi contattarci compilando il modulo sottostante.

Online contact form »