Domenica, 21 Dicembre 2014| Il portale di riferimento per gli immigrati in Italia
username   password [?]
 
 

Carta Blu UE, come fare la richiesta telematica per l'ingresso

Nulla osta rilasciato entro 90 giorni dalla richiesta - Da oggi è possibile richiedere la nuova Carta Blu UE, che permette a tutti i lavoratori stranieri qualificati di chiedere un permesso di soggiorno per iniziare, per conto proprio o sotto un datore di lavoro, una collaborazione lavorativa in Italia.

Anche in questo caso le domande dovranno pervenire agli Sportelli unici per l'immigrazione delle prefetture competenti per via telematica. Per accedere alla procedura è necessario registrarsi al servizio di invio telematico sul sito web https://nullaostalavoro.interno.it, indicando il proprio indirizzo di posta elettronica.

Completata la fase di registrazione si accede all'area Richiesta moduli, dove è possibile compilare il modulo di richiesta nullaosta al lavoro per il rilascio della Carta Blu Ue (Modulo BC).

Per inviarlo è necessario aver indicato tutti i dati obbligatori richiesti – tra i quali il contratto di lavoro o la proposta di lavoro vincolante, il titolo di istruzione e la relativa qualifica superiore, l’importo annuale lordo, calcolato in base ai parametri indicati dalla normativa - e poi cliccare sul bottone 'Invia'. L'utente può aiutarsi con le guide alla compilazione on line e verificare i dati immessi.

L'avvenuta ricezione del modulo sarà subito disponibile direttamente dalla home page dell’utente.

Dopo il rilascio del nulla osta - non oltre 90 giorni dall'inoltro della domanda - il lavoratore straniero può recarsi allo Sportello unico per sottoscrivere il contratto di soggiorno.

Circolare n. 7591 del 7 dicembre 2012 Ministero dell'Interno

Carta Blu UE. Riconoscimento delle qualifiche professionali superiori di cui all'art. 27-quater, articolo 1, comma 1, lettera a) del T.U. Immigrazione n. 286 del 25 luglio 1998

Istruzioni per la compilazione:
Modulo BC: nulla osta al lavoro per i lavoratori stranieri altamente qualificati

Circolare n. 5209 del 3 agosto 2012 Ministero dell'Interno

Decreto legislativo 28 giugno 2012, n. 108 recante " Attuazione della direttiva 2009/50/CE sulle condizioni di ingresso e soggiorno di cittadini di Paesi terzi che intendano svolgere lavori altamente qualificati".


Nuova classificazione delle professioni CP2011





Sostieni le nostre iniziative con almeno 1 € - Inserisci l'importo » €



Mercoledì, 8 Agosto 2012 - a.p.


Per inserire un commento, devi essere registrato. Registrati oppure inserisci username e password in alto.
 
Newsletter

Iscriviti alla newsletter, sarai aggiornato sulle ultime notizie.

Iscriviti »
Help.Immigrazione

E' un nuovo canale dove potrai trovare tutte le risposte alle tue domande.

Frequently Asked Questions (FAQ) »
Contattaci

Puoi contattarci compilando il modulo sottostante.

Online contact form »