Domenica, 29 Maggio 2022| Il portale di riferimento per gli immigrati in Italia
username   password [?]
 
 

Stati Uniti, pronta la nuova legge bipartisan sull’immigrazione

Gli States con questa nuova legge prevedono la regolarizzazione di oltre 11 milioni di lavoratori - La nuova legge sull’immigrazione richiesta dal Presidente statunitense Barak Obama, potrebbe essere pronta entro questo fine settimana. Infatti gli otto saggi chiamati a trovare un accordo bipartisan sarebbero arrivati a definire quelle che sono le linee guida di questa nuova legge, che è stata in cima all’agenda della Gang of Eight, il nome del gruppo che sta studiando la soluzione al problema.

Barak Obama punta in questo modo ad un accordo, specie per quanto riguarda la sicurezza dei confini sud del Pese, perché essendo molto vasti, è difficile controllarli in maniera totale, però si possono trovare delle soluzioni altrettanto efficaci che possano garantire la sicurezza nelle aree. Il gruppo, aveva già svelato lo scorso gennaio quella che sarebbe stata la struttura dell’accordo che ha come obiettivo fondamentale garantire il permesso di soggiorno ad oltre 11 milioni di lavoratori, che ambiscono ad avere la cittadinanza statunitense e che adesso vivono senza questo visto. Inoltre la legge vuole anche favorire l’entrata nella Nazione delle persone lavorativamente altamente qualificate.

A garantire il raggiungimento dell’accordo, ha contribuito un’importantissima intesa tra sindacati sui visti per i lavoratori poco qualificati ed i compensi minimi da assicurare a coloro che sono di provenienza ispanica, spesso impiegati nel settore del turismo e delle costruzioni quando la manodopera scarseggia.
Questo tipo d’intesa ha finalmente aperto la strada alla riforma che fino ad adesso aveva incontrato non pochi ostacoli durante il suo cammino. Lo staff degli otto senatori sta lavorando anche dodici ore al giorno in una stanza, per trovare una soluzione che sia a metà strada e che possa soddisfare tutti. La Casa Bianca, dal canto suo, è molto contenta dei passi in avanti che sta facendo il gruppo degli otto saggi, e spera che l’accordo sia raggiunto nel più breve tempo possibile.



Sostieni le nostre iniziative con almeno 1 € - Inserisci l'importo » €



Giovedì, 11 Aprile 2013 - Alessia Rigoli


Per inserire un commento, devi essere registrato. Registrati oppure inserisci username e password in alto.
 
Newsletter

Iscriviti alla newsletter, sarai aggiornato sulle ultime notizie.

Iscriviti »
Help.Immigrazione

E' un nuovo canale dove potrai trovare tutte le risposte alle tue domande.

Frequently Asked Questions (FAQ) »
Contattaci

Puoi contattarci compilando il modulo sottostante.

Online contact form »