Sabato, 13 Agosto 2022| Il portale di riferimento per gli immigrati in Italia
username   password [?]
 
 

"Red Leaves Falling", un cartone animato per dire basta alla tratta degli esseri umani

Il cartone è una video denuncia contro un mercato che genera ogni anno milioni di bambini stranieri che sono sfruttati a scopo sessuale - Il cartone animato ha per protagonista Ruby una bambina di 12 anni che vive spensierata in un povero villaggio asiatico con la sua mamma e i suoi tanti fratelli. E’ una ragazzina piena di sogni e di grandi aspettative, che ama leggere e andare a scuola. Inizia così, come una bella favola, Red Leaves Falling il cartone animato presentato la scorsa settimana a Milano al Festival cinema Africano, Asia e America Latina. La favola si trasforma però quasi subito in un incubo quando Ruby e la sorellina più piccola verranno comprate per pochi soldi e destinate al traffico sessuale internazionale.

Un dramma questo attualissimo e che coinvolge 12,3 milioni di bambini e adulti destinati allo sfruttamento lavorativo e alla schiavitù sessuale. Il 56 % di donne e bambine sono vittime di trafficking (nazionale e internazionale). Secondo l’Unicef, il mercato della pedopornografia strettamente legato al fenomeno, genera profitti pari a 32 miliardi di dollari. Cifre queste che confermano la drammaticità di una delle realtà più terribili del nostro tempo. Questo è un fenomeno che trova terreno fertile in quelle comunità nel mondo che sono ancora poco sviluppate e dove la discriminazione di genere o etnica è ancora più forte.

Per cercare di combattere questa piaga, bisogna agire su più fronti, con interventi che spaziano dal sostegno all’istruzione primaria che il più delle volte non è accessibile in questi paesi, al sostegno economico a queste famiglie maggiormente vulnerabili (si possono pensare forme di trasferimento condizionato di capitale, come ad esempio sono i progetti di sostegno alle attività generatrici di reddito svolte presso la propria casa) alle campagne d’informazione e di sensibilizzazione.

Sostieni le nostre iniziative con almeno 1 € - Inserisci l'importo » €



Martedì, 14 Maggio 2013 - Alessia Rigoli


Per inserire un commento, devi essere registrato. Registrati oppure inserisci username e password in alto.
 
Newsletter

Iscriviti alla newsletter, sarai aggiornato sulle ultime notizie.

Iscriviti »
Help.Immigrazione

E' un nuovo canale dove potrai trovare tutte le risposte alle tue domande.

Frequently Asked Questions (FAQ) »
Contattaci

Puoi contattarci compilando il modulo sottostante.

Online contact form »