Sabato, 8 Agosto 2020| Il portale di riferimento per gli immigrati in Italia
username   password [?]
 
 

Emergenza Siria, aumenta il numero di rifugiati

Secondo l’Unhcr il conflitto non si arresta e le risorse delle agenzie umanitarie destinate ai rifugiati diminuiscono sempre di più - L’Unhcr ha annunciato nei giorni scorsi che il conflitto in Siria non si ferma e per questo il numero di civili in fuga dal paese ha superato la soglia di 1,5 milioni, mentre milioni sono anche gli sfollati e i rifugiati all’interno della stesso stato, ma probabilmente il numero reale è molto più alto. Qui le persone fornendo le proprie generalità hanno paura di possibili ritorsioni da parte del governo, visto il clima di rappresaglie totalmente indiscriminate che ad oggi vige nel paese.

All’inizio del mese prossimo le Nazioni Unite e le Ong di competenza, lanceranno un appello umanitario per ottenere dei finanziamenti dal momento che i fondi si stanno esaurendo rapidamente e non riescono più a soddisfare i fabbisogni della popolazione. L’Unhcr ha beneficiato 3 milioni di persone fino ad adesso con aiuti umanitari distribuiti solamente tra il 4 e l’11 maggio dai partner dell’agenzia. Attualmente la stessa agenzia è presente stabilmente dall’inizio di aprile in cinque città siriane: Damasco, Aleppo, Hasaka, Homs e Tartus, e ha prestato assistenza a 860.00 siriani sfollati dall’inizio dell’anno. In Libano, l’Unhcr ha intensificato la sua capacità di registrare i rifugiati, che ogni giorno si avvicinano ai centri preposti per chiedere aiuto. I dati parlano di 4.200 persone, un aumento questo 10 volte superiore rispetto allo stesso mese del 2012.

La repressione e i combattimenti in Siria sono costati la vita a oltre 94.000 persone, ma anche questi dati non sono completi se si considerano le difficoltà nel riportare gli eventi; infatti, il regime non ha mai permesso ai giornalisti stranieri di operare in Siria. L’intensità con cui i massacri sono commessi e il numero degli scomparsi e gli arrestati ammontano a centinaia di migliaia.



Sostieni le nostre iniziative con almeno 1 € - Inserisci l'importo » €



Martedì, 21 Maggio 2013 - Alessia Rigoli


Per inserire un commento, devi essere registrato. Registrati oppure inserisci username e password in alto.