Giovedì, 20 Giugno 2019| Il portale di riferimento per gli immigrati in Italia
username   password [?]
 
 

Regno Unito, scende il numero degli studenti stranieri

Il fenomeno migratorio nel Regno Unito ha subito un notevole calo nell’ultimo periodo - Gli ultimi dati divulgati dall’Ufficio nazionale di statistica, parlano di un numero molto più basso d’immigrati rispetto a quanto non fosse prima. Tra il 2011 e il 2012 si parla di 500.000 persone, rispetto alle 581.000 degli anni passati. Invece, paradossalmente il numero di britannici che decide di abbandonare il paese è aumentato; da 339.000 a 347.000.

L'immigrazione in questa nazione è attualmente al suo dato più basso registrato negli ultimi dieci anni. L’aspetto positivo dal canto loro, sta nel fatto, che sicuramente i controlli sono diventati più selettivi e si sono fatti anche importanti tagli in merito cercando si portare la situazione sotto controllo. Da parte del governo inglese questo è un dato soddisfacente, ma in realtà le motivazioni che stanno dietro questo fenomeno sono ben altre. Per esempio, sono molto diminuiti gli studenti universitari internazionali che scelgono l’Inghilterra come loro meta di studi. Sia i college pubblici che quelli privati hanno subito un calo rispettivamente del 46% e del 7%. E gli studenti invece sono una risorsa importante per la nazione, e costituiscono anche il 60% degli stranieri totali che ogni anno arrivano qua, contribuendo anche a far girare l’economia.

Inoltre, gli studenti stranieri pagano delle tasse più alte rispetto agli studenti locali, e questo potrebbe portare tra qualche tempo a un buco finanziario nelle università dello stato. Ci sono poi alcuni dipartimenti che dipendono molto dagli studenti stranieri come quelli di: matematica, tecnologia e ingegneria, perché oltre all’entrata economica, i ragazzi contribuiscono con innovazione, dinamismo e relazioni internazionali che accrescono il bagaglio culturale e umano del Regno Unito stesso. Il loro calo quindi non deve essere visto come un punto di forza, anzi è un dato preoccupante per tutto il sistema educativo britannico e per l’intera nazione.



Sostieni le nostre iniziative con almeno 1 € - Inserisci l'importo » €



Giovedì, 30 Maggio 2013 - a.p.


Per inserire un commento, devi essere registrato. Registrati oppure inserisci username e password in alto.
 
Newsletter

Iscriviti alla newsletter, sarai aggiornato sulle ultime notizie.

Iscriviti »
Help.Immigrazione

E' un nuovo canale dove potrai trovare tutte le risposte alle tue domande.

Frequently Asked Questions (FAQ) »
Contattaci

Puoi contattarci compilando il modulo sottostante.

Online contact form »