Sabato, 13 Agosto 2022| Il portale di riferimento per gli immigrati in Italia
username   password [?]
 
 

MIlano è finalmente diventata una città multiculturale

La lingua italiana come superamento della barriere - Milano ancora una volta si rende partecipe di una iniziativa che ne sottolinea il profilo ampio ed evoluto, una città che prima delle altre ha saputo intercettare il cambiamento e fare in modo tale che venga interpretato nel modo giusto. Città dinamica e nervosa ha sempre reagito ai cambiamenti cercando di trarre il meglio da essi, da alcuni anni Milano è diventata una città multiculturale e abitata da innumerevoli persone provenienti da altri paesi.

Prima di altre ha messo in moto meccanismi di integrazione tali che consentissero a chi la vive quotidinamente di poterne apprezzare il modello, puntare alla integrazione con l'immigrato è l'obiettivo della Milano moderna. Un popolo di persone in continua crescita che partecipa attivamente alla vita pubblica, contribuendo ad arricchire la diversità con modi diversi di vita, oggi Milano ha un volto molto più multiculturale.

Una volta che la città ha percepito il cambiamento ha cercato di fare in modo tale che questo diventasse parte del suo Dna, non dimenticando però le proprie origini e il fatto che la lingua e la cultura italiana vanno presevate. Il Consiglio Comunale tramite il proprio presidente Basilio Rizzo, ha consegnato degli attestati di frequenza insieme a 10 premi per alunni stranieri che hanno frequentato corsi di lingua e cultura italiana per adulti.

Basilio Rizzo afferma orgoglioso che Milano ha capito il cambiamento e come sempre ha saputo cavalcarlo nel modo giusto, il fatto che oggi ci siano degli stranieri che frequentano corsi di lingua italiana, fa capire che l'integrazione è possibile. Milano da questo punto di vista è già una città che ha fatto della integrazione una scelta e un modo di vivere, integrare vuol dire per prima cosa accettare la diversità di base delle persone, nello stesso tempo occorre anche far conoscere la cultura dal quale un popolo viene.

La lingua italiana e la cultura italiana devono essere studiate dagli stranieri immigrati che popolano le città, questo li aiuta meglio a capire in quale territorio vivono e  a rispettarlo.

Sostieni le nostre iniziative con almeno 1 € - Inserisci l'importo » €



Lunedì, 10 Giugno 2013 - Alessandro Baldini


Per inserire un commento, devi essere registrato. Registrati oppure inserisci username e password in alto.
 
Newsletter

Iscriviti alla newsletter, sarai aggiornato sulle ultime notizie.

Iscriviti »
Help.Immigrazione

E' un nuovo canale dove potrai trovare tutte le risposte alle tue domande.

Frequently Asked Questions (FAQ) »
Contattaci

Puoi contattarci compilando il modulo sottostante.

Online contact form »