Sabato, 8 Agosto 2020| Il portale di riferimento per gli immigrati in Italia
username   password [?]
 
 

Covid-19. Divieto di ingresso e di transito in Italia con voli da 13 Paesi extraUE

Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 14 luglio 2020 - Sulla gazzetta ufficiale è stato pubblicato  il DPCM 14 luglio 2020 che proroga al 31 luglio diverse misure per fronteggiare l'emergenza epidemiologica da COVID-19. Tra queste, ci sono anche la sospensione dei voli diretti e indiretti da e per 13 Paesi extraue e il divieto di ingresso e di transito in Italia alle persone che nei quattordici giorni antecedenti hanno soggiornato o transitato in quei Paesi:

Armenia;
Bahrein;  
Bangladesh;  
Brasile;  
Bosnia Erzegovina;  
Cile;  
Kuwait;  
Macedonia del Nord;  
Moldova;  
Oman;  
Panama;  
Perù;  
Repubblica Dominicana.

"Sono le nazioni che hanno un alta percentuale di incidenza del virus in rapporto alla popolazione ed una resilienza molto bassa dei sistemi di prevenzione e controllo, quindi, ci saranno controlli più stringenti su aeroporti, porti e luoghi di confine.
Resta inoltre in vigore l'obbligo di quarantena per 14 giorni (isolamento fiduciario e sorveglianza sanitaria) per tutti coloro che arrivano in Italia da Paesi extra Schengen. "Particolare attenzione è rivolta, in queste ore, agli sbarchi sulle nostre coste con rigorosi controlli sanitari ed obbligo di quarantena per tutti coloro che arrivano. Nessuna sottovalutazione può essere ammessa", ha aggiunto Speranza.




Sostieni le nostre iniziative con almeno 1 € - Inserisci l'importo » €



Martedì, 21 Luglio 2020 - integrazionemigranti.gov.it


Per inserire un commento, devi essere registrato. Registrati oppure inserisci username e password in alto.