Domenica, 29 Maggio 2022| Il portale di riferimento per gli immigrati in Italia
username   password [?]
 
 

Permesso di soggiorno temporaneo per gli Ucraini

Decreto del presidente del Consiglio -

Il presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha firmato il Dpcm sulla protezione temporanea e l’assistenza per i profughi Ucraini e fuggiti dalla guerra.

Nello specifico, il permesso di soggiorno ha la durata un anno con decorrenza a partire dal 4 marzo 2022, e sarà estendibile di sei mesi in sei mesi, per massimo di un altro anno. I profughi ucraini possono usufruire del Servizio sanitario nazionale, di accedere al mercato del lavoro e ai servizi scolastici

I beneficiari sono gli sfollati dall’Ucraina a partire dal 24 febbraio 2022, giorno in cui è iniziata l’invasione russa del paese. Sono previste altre misure assistenziale ai cittadini Ucraini già presente in Italia il ricongiungimento con i propri familiari ancora presenti in Ucraina.

È la Questura l’autorità competente al rilascio del permesso di soggiorno per protezione temporanea e solo dopo la pubblicazione del DPCM, la Questura potrà completare l'esame della domanda con la stampa e il rilascio del permesso di soggiorno. Questo avrà formato elettronico e validità non oltre il 4 marzo 2023. 

Inoltre, le Questure verificheranno se le persone che accompagnano minori hanno la potestà genitoriale, e, se non ci sono documenti certi, informeranno il Tribunale per i minorenni e interesseranno le rappresentanze diplomatiche ucraine. I minori accompagnati da adulti che non esercitano la potestà genitoriale (es. altri parenti, conoscenti, operatori o enti del privato sociale…) saranno considerati minori stranieri non accompagnati e si attiveranno le procedure previste dalla legge, con la segnalazione al Tribunale per i minorenni per la nomina del tutore.

Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 28 marzo 2022


Circolare n.222 del 29 marzo 2022 Anci Lombardia





Sostieni le nostre iniziative con almeno 1 € - Inserisci l'importo » €



Mercoledì, 30 Marzo 2022 - a.p.


Per inserire un commento, devi essere registrato. Registrati oppure inserisci username e password in alto.
 
Newsletter

Iscriviti alla newsletter, sarai aggiornato sulle ultime notizie.

Iscriviti »
Help.Immigrazione

E' un nuovo canale dove potrai trovare tutte le risposte alle tue domande.

Frequently Asked Questions (FAQ) »
Contattaci

Puoi contattarci compilando il modulo sottostante.

Online contact form »