Mercoledì, 3 Marzo 2021| Il portale di riferimento per gli immigrati in Italia
username   password [?]
 
 

Comunicato nr. 66/A del 3 novembre 2009 Federazione Giuoco Calcio

Giocatori extracomunitari dilettanti -

COMUNICATO UFFICIALE


Il Consiglio Federale
 Nella riunione del 3 novembre 2009;

 visti i commi 11 e 11 bis dell’art. 40 delle N.O.I.F. che prevedono, ai fini del tesseramento dei calciatori dilettanti extracomunitari, la presentazione tra l’altro del permesso di soggiorno valido per un anno o comunque fino al termine della stagione sportiva di riferimento;

 considerato che i Comitati Regionali della L.N.D., attraverso la medesima Lega, hanno manifestato che, anche per la stagione sportiva in corso, permangono alcune difficoltà operative, determinate dalla entrata in vigore delle disposizioni di cui al punto precedente e dalle limitazioni temporali poste ad alcuni permessi di soggiorno dalla legislazione nazionale;

 tenuto conto che l’attività agonistica dilettantistica al 31 marzo 2010 è già avviata nella sua fase conclusiva;

 tenuto altresì conto che, in base alle disposizioni vigenti in materia di permesso di soggiorno, lo straniero extracomunitario non può essere espulso dall’Italia per l’intervenuta scadenza del permesso di soggiorno, nei sessanta giorni successivi a detta scadenza;

 considerato pertanto che il calciatore dilettante extracomunitario in possesso di permesso di soggiorno valido fino al 31 gennaio del 2010, può rimanere nel territorio italiano fino al 31 marzo 2010;

 ritenuto per tali motivi e, su proposta della Lega Nazionale Dilettanti, di prevedere, anche per la corrente stagione sportiva che il tesseramento di cui alle citate disposizioni possa essere consentito a condizione che venga presentato un permesso di soggiorno valido fino al 31 gennaio 2010;  visto l’art. 27 dello Statuto Federale;

ha deliberato


per la stagione 2009-2010, ai fini del tesseramento dei calciatori extracomunitari di cui ai commi 11 e 11 bis dell’art. 40 delle N.O.I.F., in parziale deroga alle medesime disposizioni sarà sufficiente presentare, oltre alla ulteriore documentazione prevista, il permesso di soggiorno con scadenza al 31 gennaio 2010.

PUBBLICATO IN ROMA IL 6 NOVEMBRE 2009

IL SEGRETARIO
Antonio Di Sebastiano

IL PRESIDENTE
Giancarlo Abete






Martedì, 3 Novembre 2009

 
 
Newsletter

Iscriviti alla newsletter, sarai aggiornato sulle ultime notizie.

Iscriviti »
Help.Immigrazione

E' un nuovo canale dove potrai trovare tutte le risposte alle tue domande.

Frequently Asked Questions (FAQ) »
Contattaci

Puoi contattarci compilando il modulo sottostante.

Online contact form »