Giovedì, 29 Ottobre 2020| Il portale di riferimento per gli immigrati in Italia
username   password [?]
 
 

Circolare n. 14 del 4 maggio 2010
Ministero dell’Interno Direzione Centrale per i Servizi Demografici Area III Stato Civile

Autenticazione ai fini della validità legale in Italia degli atti rilasciati dalle autorità moldave -

Ministero dell’Interno
Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali
Direzione Centrale per i Servizi Demografici Area III
Stato Civile


OGGETTO: Autenticazione ai fini della validità legale in Italia degli atti rilasciati dalle autorità moldave. Il Ministero degli Affari Esteri ha di recente informato questa Direzione Centrale che l'Ambasciata della Repubblica di Moldova in Italia ha segnalato la mancata accettazione da parte di alcune autorità comunali dei documenti ufficiali moldavi legalizzati attraverso la c.d. "Apostille".

Al riguardo si evidenzia che la Repubblica di Moldova ha sottoscritto la Convenzione dell'Aja sulle Apostille , del 5 ottobre 1961 (che, per parte moldova, è entrata in vigore dal 16 marzo 2007), accordo che, come è noto, dispone tra i paesi firmatari, in luogo della legalizzazione, questa forma particolare di certificazione dell'atto ai fini della legalità dell'atto stesso all'estero.

Pertanto, gli atti ufficiali moldavi autenticati con la procedura dell'apostille, che viene apposta da parte degli uffici del Ministero della Giustizia, autorità competente in Moldova, devono essere ricevuti dagli ufficiali dello stato civile senza richiedere alcuna ulteriore formalizzazione degli stessi, potendo tra l'altro, a titolo aggiuntivo, verificare anche on-line la correttezza dei timbri apostille applicati, accedendo al seguente sito internet: http://apostilla.gov.md/en/start .

Sull'argomento, ad ogni buon conto, si richiama il contenuto della circolare di questa Direzione Centrale n. 6 del 25 febbraio 2010, concernente la nuova procedura della Repubblica di Moldova di rilascio di nulla osta per i cittadini moldavi che intendono sposarsi in Italia, dove è stato accuratamente evidenziato che detti certificati, conformemente a quanto sopra espresso, devono essere apostillati.

Si pregano le SS. LL di voler tempestivamente informare di quanto sopra esposto i Sig. Sindaci e si ringrazia per la consueta fattiva collaborazione

Il Direttore Centrale
Giovanna Menghini






Mercoledì, 5 Maggio 2010

 
 
Newsletter

Iscriviti alla newsletter, sarai aggiornato sulle ultime notizie.

Iscriviti »
Help.Immigrazione

E' un nuovo canale dove potrai trovare tutte le risposte alle tue domande.

Frequently Asked Questions (FAQ) »
Contattaci

Puoi contattarci compilando il modulo sottostante.

Online contact form »