Mercoledì, 3 Marzo 2021| Il portale di riferimento per gli immigrati in Italia
username   password [?]
 
 

Circolare n. 24705 del 1 settembre 2011 Ministero delle infrastrutture e dei Trasporti

Repubblica di Moldova - Accordo di modifica e aggiornamento dell’Accordo in materia di conversione di patenti di guida firmato a Roma il 27 novembre 2003 -

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI
DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI TERRESTRI, LA NAVIGAZIONE
ED I SISTEMI INFORMATIVI E STATISTICI

Direzione generale per la Motorizzazione
Divisione 5


Oggetto: Repubblica di Moldova - Accordo di modifica e aggiornamento dell’Accordo in materia di conversione di patenti di guida firmato a Roma il 27 novembre 2003

    Con Circolare prot. n. 4586/M340 del 02.11.2004 questa Direzione ha diramato l’Accordo di reciprocità in materia di conversione di patenti di guida tra l’Italia e la Moldova firmato a Roma il 27 novembre 2003 fornendo le relative istruzioni operative. A seguito di variazioni normative di settore intervenute nei due Paesi ed in particolare nella Repubblica di Moldova, si è ritenuto necessario effettuare un aggiornamento agli allegati tecnici del predetto Accordo. Tale aggiornamento, definito di comune intesa tra quest’Amministrazione, le autorità moldave e il Ministero degli Affari Esteri, è stato effettuato mediante uno scambio di Note Verbali tra i due Paesi ed entrerà in vigore il 12 settembre 2011, come comunicato dal predetto Ministero degli Affari Esteri.

    Per completezza si allega la Nota Verbale del Ministero degli Affari Esteri italiano (all. 1) che unitamente alla Nota Verbale di risposta di uguale tenore dell’Ambasciata moldava costituiscono l’Accordo di aggiornamento.

    Pertanto dalla predetta data del 12 settembre 2011 gli allegati tecnici all’Accordo in vigore, ossia le tabelle di equipollenza e l’elenco dei modelli di patenti di guida, dovranno essere sostituiti dai nuovi.
    
    Il nuovo elenco di modelli di patenti di guida individua non più uno ma due modelli di patenti moldavi da riconoscere ai fini della conversione in Italia.

    Ne consegue che gli Uffici della Motorizzazione potranno accettare anche richieste di conversione di patenti di guida moldave redatte sul modello approvato con decisione Governativa del 07.10.2008, precedentemente non contemplato nell’elenco dei modelli di patenti di guida.

    Per agevolare le operazioni di conversione si trasmettono le copie dei due modelli di patente moldava individuati nel nuovo elenco di modelli. In detto elenco è contemplato sia il modello già convertibile, approvato con Decisione Governativa del 20.11.1995 (all 2), e il più recente, approvato con Decisione Governativa del 07.10.2008, (all. 3). Di quest’ultimo si trasmette anche la relativa traduzione (all.4).
    In merito a detta traduzione l’Ambasciata della Repubblica di Moldova, con nota n. 734/c del 16.11.2010 ha fornito le ulteriori seguenti precisazioni:
- al punto 4c- Autorità emittente, viene indicato il numero dell’Ufficio del Ministero delle Tecnologie Informative e delle Comunicazioni della Repubblica di Moldova che ha rilasciato la patente;
- al punto 4d ,viene indicato il codice numerico personale di identificazione (IDNP) composto da 13 cifre. Questo codice è unico per ciascun titolare delle patenti moldave ed è presente nella stessa composizione su tutti i documenti d’identità moldavi della persona;
- al punto 5, viene indicato il numero di registrazione della patente, composto da 9 cifre.

    Per quanto concerne le nuove tabelle di equipollenza, si precisa che gli Uffici della Motorizzazione, per la conversione delle patenti moldave in documenti italiani, dovranno applicare la I tabella di equipollenza. La stessa è divisa in due parti, la prima dovrà essere presa a riferimento per la conversione di patenti moldave redatte sul vecchio modello, la seconda dovrà essere applicata per la conversione di patenti moldave redatte sull’ultimo modello (rilasciato a seguito della Decisione Governativa del 07.10.2008) in cui sono presenti nuove categorie moldave. Vista la modalità d’impaginazione della Nota Verbale (all 1), che rende poco agevole la consultazione della predetta I tabella, si trasmette la stessa redatta su unica pagina, al fine di agevolare le procedure di conversione (all 5).

    Infine si precisa che le autorità moldave non hanno ancora rese note le modalità con cui sia possibile rilevare dai codici riportati sulle patenti moldave se le stesse siano state rilasciate per esami ovvero per conversione di altro documento estero ed, in quest’ultimo caso, lo Stato di primo rilascio della patente stessa. Dette autorità si sono impegnate a dare tale informazioni prossimamente.

    Pertanto, in attesa di nuove comunicazioni da parte moldava, non risultando al momento possibile conoscere dalla lettura della patente se la stessa deriva da conversione di altro documento estero non convertibile in Italia, gli Uffici della Motorizzazione (ai sensi dell’art. 10 dell’Accordo in vigore che prevede una richiesta di informazioni nel caso sorgano dubbi anche sui dati della patente di guida), chiederanno all’interessato di produrre, unitamente alla domanda di conversione e alla documentazione di rito, un’attestazione da cui risulti se la patente moldava da convertire è stata rilasciata per esami nella Repubblica di Moldova, ovvero se è stata invece rilasciata per conversione, con l'indicazione dello Stato che ha emesso la patente originaria per esami.
    Ciò al fine di permettere la corretta applicazione dell’art. 6 – paragrafo 2- dell’Accordo in vigore.
    La citata attestazione dovrà essere rilasciata dall’Ambasciata della Repubblica di Moldova sentite le competenti autorità moldave, ai sensi del predetto art. 10.

****

    Le Direzioni Generali Territoriali in indirizzo sono cortesemente invitate a diramare tempestivamente la presente Circolare a tutti gli Uffici della Motorizzazione dipendenti per competenza territoriale.

IL DIRETTORE GENERALE
(dott. arch Maurizio Vitelli)
f.to Vitelli




Giovedì, 1 Settembre 2011

 
 
Newsletter

Iscriviti alla newsletter, sarai aggiornato sulle ultime notizie.

Iscriviti »
Help.Immigrazione

E' un nuovo canale dove potrai trovare tutte le risposte alle tue domande.

Frequently Asked Questions (FAQ) »
Contattaci

Puoi contattarci compilando il modulo sottostante.

Online contact form »