Giovedì, 23 Novembre 2017| Il portale di riferimento per gli immigrati in Italia
username   password [?]
 
 

Il cittadino straniero extracomunitario espulso quando può rientare nel territorio dello Stato italiano?

Il divieto di reingresso opera per un determinato periodo di tempo che va tra i tre e i cinque anni, e puo' superare i cinque anni solo nei casi di espulsione per i soggetti pericolosi. Il termine decorre dall'effettiva uscita dal territorio italiano e può essere come l'attestazione costituita dal timbro di uscita apposto sul passaporto dalla polizia di frontiera o con ogni altro documento comprovante l'assenza dello straniero dal territorio dello Stato

 

Venerdì, 9 Ottobre 2015

 
Newsletter

Iscriviti alla newsletter, sarai aggiornato sulle ultime notizie.

Iscriviti »
Help.Immigrazione

E' un nuovo canale dove potrai trovare tutte le risposte alle tue domande.

Frequently Asked Questions (FAQ) »
Contattaci

Puoi contattarci compilando il modulo sottostante.

Online contact form »