Giovedì, 6 Maggio 2021| Il portale di riferimento per gli immigrati in Italia
username   password [?]
 
 

Circolare n. 22453 del 2 ottobre 2015 Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

Sri Lanka. Art. 8 dell' Accordo di reciprocità in materia di conversione di patenti di guida -

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI

Oggetto: Sri Lanka. Art. 8 dell' Accordo di reciprocità in materia di conversione di patenti di guida.  

Alle DIREZIONI GENERALI TERRITORIALI - LORO SEDI

AGLI UMC - LORO SEDI

Alla REGIONE SICILIANA Assessorato ai Trasporti Turismo e Comunicazioni Direzione Trasporti - PALERMO

Alla PROVINCIA AUTONOMA di TRENTO Servizio comunicazioni e trasporti Motorizzazione Civile - TRENTO

Alla PROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO

Alla REGIONE AUTONOMA Friuli Venezia Giulia D.C. Pianificazione - Sez Logistica e trasporto merci - TRIESTE

Alla REGIONE AUTONOMA Valle d'Aosta Assessorato, Turismo, Sport, Commercio e Trasporti Struttura Motorizzazione Civile - AOSTA

E p.c.

MINISTERO DELL' INTERNO Direzione Centrale- Polizia Stradale - ROMA

Al Comando Generale dell' Anna dei Carabinieri - ROMA

Al Comando Generale della Guardia di Finanza - ROMA

All'Unione Provincie d'Italia - ROMA

All' A.N.C.I. - ROMA

All' A.N.I.T.A. - ROMA

CONFARTIGIANATO TRASPORTI Associazione Nazionale Autotrasporto - ROMA

Al MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI - ROMA

All' Ambasciata di Sri Lanka - ROMA

Al C.E.D. - SEDE

Al GABINETTO DEL MINISTRO DELLE INFRASTRUTTURE E TRASPORTI Ufficio Affari Internazionali - ROMA

Al fine di agevolare le procedure di conversione delle patenti di guida rilasciate in Sri Lanka e contrastare eventuali possibili fenomeni di contraffazione della documentazione da presentare agli Uffici della Motorizzazione, questa Direzione, di comune intesa con la Rappresentanza diplomatica della Repubblica di Sri Lanka, ha definito una nuova procedura per l'acquisizione, da parte di codesti Uffici della Motorizzazione, del Certificato di validità e autenticità necessario per effettuare la conversione di ogni patente di guida srilankese, nel rispetto di quanto previsto all'art. 8 dell' Accordo in oggetto.

Si è convenuto che, a parziale rettifica di quanto indicato nella Circolare prot. n. 29646/23.18.01 del 19.10.2011  (diffusa in occasione dell'entrata in vigore dell'Accordo in questione), il Certificato di validità e autenticità non dovrà essere presentato dall'interessato, unitamente alla documentazione prevista per la conversione, bensì dovrà essere trasmesso dall' Ambasciata all'Ufficio della Motorizzazione, con la nuova procedura indicata di seguito; la stessa dovrà essere applicata alle domande di conversione di patenti di guida srilankesi presentate dal 1^ dicembre 2015.

Come già in uso, il titolare della patente di guida srilankese, prima di presentare la domanda di conversione, dovrà chiedere, presso l'Ambasciata di Sri Lanka e previa esibizione della patente di guida originale, il Certificato di validità e autenticità che però non sarà più rilasciato direttamente al richiedente, ma verrà predisposto per l'inoltro all'Ufficio della Motorizzazione che ne farà richiesta, a seguito della domanda di conversione che verrà presentata dall'interessato (o suo delegato).

Il richiedente riceverà dall'Ambasciata solo una specifica "ricevuta".

Al fine di agevolare le procedure si allega alla presente un facsimile di detta "ricevuta", fornito dall'Ambasciata di Sri Lanka.

La stessa è identificata con tre elementi:

- un numero preceduto dalle tre lettere "DLC ...... " (in genere scritto manualmente nella parte alta della "ricevuta") che sarà anche identificativo del Certificato di validità e autenticità;

- il numero vero e proprio della ricevuta;

-la data.

Peraltro si è concordato con la predetta Ambasciata che il titolare della patente srilankese, all'atto della richiesta del Certificato in questione renda noto, alla Rappresentanza diplomatica srilankese, presso quale Ufficio della Motorizzazione intenda inoltrare la domanda di conversione.

L'indicazione di detto Ufficio sarà riportata anche nella citata "ricevuta"a cura dell' Ambasciata srilankese.

Successivamente l'interessato (o suo delegato) presenterà la domanda di conversione della patente di guida srilankese presso un Ufficio della Motorizzazione con tutta la documentazione di rito unitamente alla copia della suddetta ricevuta.

Codesti Uffici della Motorizzazione prima di procedere alla conversione chiederanno alla suddetta Rappresentanza diplomatica il Certificato di validità e autenticità previsto dall'art. 8 del vigente Accordo, seguendo la procedura indicata nell' allegato 2 della presente circolare.

Tale allegato viene inviato esclusivamente agli Uffici della Motorizzazione e all' Ambasciata di Sri Lanka (cui la presente è diretta per conoscenza) ma non è pubblicato sui siti internet di quest' Amministrazione. Infatti lo stesso contiene le istruzioni operative che sono ad uso esclusivo degli operatori che devono applicare le nuove procedure.

In assenza della risposta dell'Ambasciata contente il Certificato di validità e autenticità, non si potrà procedere alla conversione della patente.

Si fa presente che questa Direzione ha concordato con l'Ambasciata di Sri Lanka le varie fasi necessarie a modificare la procedura ed è stato definito di comune accordo che la stessa sarà applicabile, come soma indicato, dal 1^ dicembre 2015; pertanto da tale data gli Uffici della Motorizzazione accetteranno le richieste di conversione di patenti di guida srilankesi senza il Certificato di validità e autenticità in formato cartaceo, procedendo con le nuove modalità di cui alla presente Circolare.

La citata Rappresentanza diplomatica diffonderà opportunamente le informazioni riguardanti le nuove procedure all'utenza interessata, specificando quindi che i Certificati di validità e autenticità rilasciati direttamente agli interessati in formato cartaceo potranno essere utilizzati dagli stessi entro e non oltre il 30 novembre 2015. Dopo tale data non potranno più essere accettati dagli Uffici della Motorizzazione.

Vista la necessità di una "fase transitoria" che permetta all'utenza l'utilizzo dei Certificati rilasciati in prossimità della scadenza del termine suindicato del 30 novembre 2015, è stato concordato che l'Ambasciata di Sri Lanka dal 1^ al 30 novembre 2015 porrà in essere una doppia procedura ossia, rilascerà il Certificato di validità e autenticità (e la relativa ricevuta) all'interessato e contemporaneamente predisporrà lo stesso per l'inoltro all'Ufficio della Motorizzazione, che ne potrebbe far richiesta qualora la domanda di conversione fosse presentata dopo il 30.11.2015.

In tal modo quindi coloro che otterranno il Certificato nel mese di novembre 2015 presso l'Ambasciata, potranno:

- presentare la domanda di conversione all'Ufficio della Motorizzazione entro il 30.11.2015 allegando il Certificato in originale, oppure

- presentare la domanda di conversione presso l'Ufficio della Motorizzazione dal 01.12.2015 allegando la copia della ricevuta relativa al Certificato.

Come evidente la "fase transitoria" non riguarda modalità operative da attuarsi presso codesti Uffici della Motorizzazione ma solo le attività poste in essere dall'Ambasciata competente, quindi è indicata nella presente solo per opportuna conoscenza.

Si sottolinea invece che gli Uffici della Motorizzazione con la nuova procedura, da applicarsi alle domande di conversione presentate dal 1^ dicembre 2015, potranno acquisire i Certificati di validità e autenticità delle patenti di guida srilankesi solo se provenienti dall' indirizzo di posta elettronica certificata dell'Ambasciata di Sri Lanka.

Eventuali variazioni degli indirizzi di posta elettronica, saranno diramate dalla scrivente Direzione a cui la Rappresentanza Diplomatica srilankese si è impegnata a comunicare ufficialmente qualsiasi modifica o integrazione.

IL DIRETTORE GENERALE
Dott. Arch. Maurizio Vitelli





Venerdì, 2 Ottobre 2015

 
 
Newsletter

Iscriviti alla newsletter, sarai aggiornato sulle ultime notizie.

Iscriviti »
Help.Immigrazione

E' un nuovo canale dove potrai trovare tutte le risposte alle tue domande.

Frequently Asked Questions (FAQ) »
Contattaci

Puoi contattarci compilando il modulo sottostante.

Online contact form »