Mercoledì, 29 Marzo 2017| Il portale di riferimento per gli immigrati in Italia
username   password [?]
 
 

No all'espulsione dello straniero solo perchè senza permesso di soggiorno

Sentenza della Corte di Cassazione - Due cittadine kosovare madre e figlia, hanno proposto ricorso davanti al giudice di pace di Mantova avverso i decreti di espulsione emessi a loro carico, in quanto sprovviste di titolo di soggiorno. Le due cittadine straniere erano state sorprese su un treno, prive di biglietto, documenti e denaro.
Il giudice di pace aveva respinto il ricorso in quanto la loro posizione sul terrotori dello Stato era irregolare, avendo dichiarato la madre, di non aver rinnovato il permesso scaduto nel 1994.
La Cassazione con la sentenza in argomento ha accolto il ricorso delle straniere, specificando che la posizione irregolare sul territorio nazionale, da solo non basta se le stesse dimostrano di non aver mai subito condanne penali e di non essere socialmente pericolose.
La più giovane è nata e cresciuta in Italia è del tutto priva di legame con il
paese di origine, nel quale non si è mai recata, pertanto, la Cassazione ha ritenuto che non è ammesso alcun automatismo espulsivo ma è necessario valutare caso per caso.

 Sentenza n. 15362 del 22 luglio 2015 Corte di Cassazione


Sostieni le nostre iniziative con almeno 1 € - Inserisci l'importo » €



Giovedì, 23 Luglio 2015 - Andrea Parisi


Per inserire un commento, devi essere registrato. Registrati oppure inserisci username e password in alto.
 
Newsletter

Iscriviti alla newsletter, sarai aggiornato sulle ultime notizie.

Iscriviti »
Help.Immigrazione

E' un nuovo canale dove potrai trovare tutte le risposte alle tue domande.

Frequently Asked Questions (FAQ) »
Contattaci

Puoi contattarci compilando il modulo sottostante.

Online contact form »