Mercoledì, 27 Agosto 2014| Il portale di riferimento per gli immigrati in Italia
username   password [?]
 
 

Regolarizzazione colf e badanti: Legge 3 agosto 2009 n. 102. Procedure di emersione dal lavoro irregolare prestato da cittadini stranieri nell’attività di assistenza e di sostegno alle famiglie. Interruzione del rapporto di lavoro.

Circolare del Ministero dell’Interno - Il Ministero dell’Interno con una circolare ha impartito ulteriori istruzioni per la gestione della pratiche di emersione nei casi in cui il rapporto di lavoro si interrompa ancora prima del completamento della procedura di emersione.
Per quanto concerne gli aspetti di specifica competenza, si ribadisce che il rilascio del permesso di soggiorno per attesa occupazione potrà avere luogo, solo ove siano stati eseguiti tutti gli adempimenti previsti dalla legge di emersione.
Al riguardo, si precisa che il datore di lavoro, che ha presentato la domanda di emersione , dovrà essere convocato insieme al lavoratore presso lo Sportello Unico, al fine di formalizzare la rinuncia al rapporto di lavoro, specificando i motivi che hanno causato l’interruzione dello stesso rapporto, e sottoscrivere comunque – contestualmente al lavoratore straniero – il contratto di soggiorno , per il periodo relativo all’effettivo impiego del lavoratore. Solo a seguito di tale adempimento, si perfezionerà la conseguente estinzione dei reati e degli illeciti amministrativi prevista dalla norma.
Ai lavoratori interessati sarà consentito, quindi, richiedere il rilascio di un permesso di soggiorno per attesa occupazione

Vedi la circolare

Sostieni le nostre iniziative con almeno 1 € - Inserisci l'importo » €



Mercoledì, 30 Dicembre 2009 - a.p.


Per inserire un commento, devi essere registrato. Registrati oppure inserisci username e password in alto.
 
Newsletter

Iscriviti alla newsletter, sarai aggiornato sulle ultime notizie.

Iscriviti »
Help.Immigrazione

E' un nuovo canale dove potrai trovare tutte le risposte alle tue domande.

Frequently Asked Questions (FAQ) »
Contattaci

Puoi contattarci compilando il modulo sottostante.

Online contact form »