Lunedì, 1 Settembre 2014| Il portale di riferimento per gli immigrati in Italia
username   password [?]
 
 

Regolarizzazione colf e badanti: chiarimenti sulla documentazione relativa l'alloggio

Circolare della Ministero dell'Interno Direzione centrale per le politiche dell’immigrazione e dell’asilo - Con due circolari il Ministero dell'Interno ha chiarito alcuni aspetti sulla presentazione della documentazione relativa all’alloggio di colf e badanti, nell’ambito della procedure di emersione dal lavoro irregolare nell’attività di sostegno alle famiglie.
Viene precisato che se il lavoratore extracomunitario dimora presso l'abitazione del datore di lavoro, oppure è ospite presso altri soggetti, è sufficiente esibire allo Sportello Unico una copia della ”cessione fabbricato” per ospitalità presentata presso la locale Autorità di P.S.
Lo Sportello Unico non è tenuto a richiedere il titolo in base a cui il datore di lavoro detiene l'alloggio (atto di proprietà, contratto di affitto ecc.)

Viene ancora ribadito che la mancata presentazione della parti, senza giustificato motivo, comporta l'archiviazione del procedimento e la conseguente cessazione della sospensione dei procedimenti penali ed amministrativi nei confronti del datore e del lavoratore extracomunitario.

Circolare n. 1396 del 19 febbraio 2010

Circolare n. 1354 del 18 febbraio 2010 Ministero dell'Interno

Tutto sulla Regolarizzazione colf e badanti

Sostieni le nostre iniziative con almeno 1 € - Inserisci l'importo » €



Venerdì, 19 Febbraio 2010 - a.p.


Per inserire un commento, devi essere registrato. Registrati oppure inserisci username e password in alto.
 
Newsletter

Iscriviti alla newsletter, sarai aggiornato sulle ultime notizie.

Iscriviti »
Help.Immigrazione

E' un nuovo canale dove potrai trovare tutte le risposte alle tue domande.

Frequently Asked Questions (FAQ) »
Contattaci

Puoi contattarci compilando il modulo sottostante.

Online contact form »