Giovedì, 18 Aprile 2024| Il portale di riferimento per gli immigrati in Italia
username   password [?]
 
 

Ingresso in Italia di cittadini stranieri per la partecipazione a corsi di formazione professionale e tirocini formativi

Decreto ministeriale del Ministero del Lavoro e delle politiche sociali - E' stato emanto in data 11 luglio 2011 il decreto ministeriale, registrato dall'Ufficio Centrale del Bilancio in data 26 luglio 2011, con il quale è stato determinato per l'anno 2011 il limite massimo di ingressi in Italia di cittadini stranieri per la partecipazione a corsi di formazione professionale e tirocini formativi (articolo 44 - bis, comma 6 del D.P.R. 394/1999 come modificato dal D.P.R. 334/2004).
In pariticolare prevede:
5000 unità per la frequenza a cordsi di formazione professionale finalizzati al riconoscimento di una qualifica o alla certificazione delle competenze acquisite di durata non superiore a 24 mesi, ai sensi dell'articolo 44-bis, comma 5, del D.P.R. n. 394/99, organizzati da enti di formazione accreditati secondo le norme dell'articolo 142, comma 1, lett. d), del decreto legislativo 31 marzo 1998, n. 112;
lll
5.000 unityà per lo svolgimewnto di tirocini formativi e d'orientamento promossi dai soggetti di cui all'articolo 2, comma 1, del decreto del Ministero del lavoro e della previdenza sociale 25 marzo 1998, n. 142, in funzione del completamento di un percorso di formazione professionale.

Decreto dell'11 luglio 2011

Sostieni le nostre iniziative con almeno 1 € - Inserisci l'importo » €



Venerdì, 26 Agosto 2011 - a.p.

 amministratore

31/08/11 

Ciao sterne274,
per le consulenze c'è la sezione adatta. Li potrai chiedere tutto ciò che vuoi al nostro staff di esperti.

Grazie e continua a seguirci.

 andrea

31/08/11 

Ciao sterne274,
per chiedere informazioni puoi usufruire del servizio Consulenze che è totalmente gratuito. Rivolgiti al nostro staff di esperti e proponi la tua domanda.

Grazie e continua a seguirci.

 benjamine

26/08/11 

Bravo! Adesso fai una decreto flussi non solo per il lavoro Domestico, stagionale e non-stagionale anche per la participazione a corso formazione proffessionale e tirocino formativo.Quando arrivo un straniero, liu hai una prima esperiensa formativo per scellere, trovare quasiasi lavoro non limitato solo a lavoro domectico.Il costo di corso formazione deve essare carico di datore di lavoro. Ogi tanti stranieri con prima ingresso non hai lavoro perche non che certificato, diploma di participazione a corso formazione proffessionale.Secondo me, questo formazione deve essare obligato dalle momento di ingresso di approsima decreto flussi. Una buon initiativo. Grazie.

 benjamine

26/08/11 

 sterne274

26/08/11 

ciao! vorrei avere delle informazioni riguardo ai requisiti per questo ingresso..per esempio nel caso dei marocchini..cosa si richiede? quale tipo di documenti? grazie mille

Per inserire un commento, devi essere registrato. Registrati oppure inserisci username e password in alto.