Giovedì, 18 Aprile 2024| Il portale di riferimento per gli immigrati in Italia
username   password [?]
 
 

La Lega propone 3mila euro da far pagare agli extracomunitari per apertura partita Iva

Un fondo di garanzia fidejussoria da depositare all'inizio dell'attività - Lo straniero che vuole aprire una partita IVA dovrà depositare una garanzia fidejussoria bancaria o assicurativa a favore dell'Agenzia delle entrate per un importo non inferiore a 3mila euro. Questa è la porposta di modifica alla manovra bis avanzata in commissione Bilancio da alcuni senatori leghisti. All'atto della cessazione dell'attività e una volta eseguiti tutti i versamenti fiscali e contributivi dovuti dalla società o dalla persona fisica straniera, il fondo di garanzia sarà restituito.

Sostieni le nostre iniziative con almeno 1 € - Inserisci l'importo » €



Mercoledì, 31 Agosto 2011 - a.p.


Per inserire un commento, devi essere registrato. Registrati oppure inserisci username e password in alto.