Giovedì, 18 Aprile 2024| Il portale di riferimento per gli immigrati in Italia
username   password [?]
 
 

Lampedusa, rivolta provoca incendio del centro di accoglienza

Tutti i 1.200 migranti hanno protestato contro i rimpatri - Dopo gli sbarchi degli ultimi giorni, è aumentato il numero dei migranti presenti all'interno del centro di accoglienza di Lampedusa e con esso i problemi che riguardano l'ordine pubblico. E' stata infatti aperta un'inchiesta dalla procura di Agrigento, dopo che diversi immigrati hanno dato fuoco a materassi, lenzuola e qualsiasi cosa capitasse a tiro, dando origine ad un incendio che è stato domato con non poche difficoltà dai vigili del fuoco.

Gli ospiti, in tutto 1.200 migranti, hanno iniziato questa rivolta per protestare contro i rimpatri coatti che si erano verificati nell'isola e che negli ultimi giorni si erano intensificati con i voli charter.

E' stato infine il sindaco De Rubeis che ha invitato il Governo e il Ministro dell'Interno Roberto Maroni a convocare un consiglio dei ministri straordinario e a mandare immediatamente navi militari per portare via tutti i tunisini presenti all'interno del centro.



Sostieni le nostre iniziative con almeno 1 € - Inserisci l'importo » €



Mercoledì, 21 Settembre 2011 - a.p.


Per inserire un commento, devi essere registrato. Registrati oppure inserisci username e password in alto.