Giovedì, 14 Dicembre 2017| Il portale di riferimento per gli immigrati in Italia
username   password [?]
 
 

Nuovo portale informatico per ottenere il visto d’ingresso per l’Italia e l’Area Schengen

Lo ha reso noto la Farnesina - E' stato presentato dalla Farnesina il nuovo portale informatico che permette la compilazione online del formulario di richiesta del visto di breve durata per soggiorni fino a 90 giorni nei paesi Schengen (visto Schengen).
Le domande di visto per soggiorni più lunghi in Italia (ad esempio per studio, lavoro, ricongiungimento famigliare) non possono essere completati utilizzando E-@pplication. In tal caso, contattare direttamente l'Ambasciata o il Consolato italiano competente.

Il nuovo il software coniuga innovazione tecnologica, ottimizzazione dei costi e riduzione dei tempi realizzando una maggiore efficienza complessiva dei servizi da parte della rete diplomatico-consolare italiana. I vantaggi del nuovo sistema, sia per gli utenti sia per il sistema Paese, sono molteplici: minori tempi per l’inserimento dei dati nel sistema informatico dei visti; maggiore completezza dei dati inseriti; riduzione degli errori di digitazione; maggiore accuratezza e sicurezza dei dati raccolti.
Il formulario online è disponibile in italiano e inglese al link http://e-applicationvisa.esteri.it ed è accessibile anche dal portale di informazioni all’utenza http://vistoperitalia.esteri.it

Si prega di leggere attentamente le seguenti informazioni prima di inserire i dati in E-@pplication!

La E-@pplication è stata progettata solo per la presentazione delle domande;
Prima di iniziare a compilare il modulo di domanda, è necessario avere a disposizione i seguenti documenti:

  • il documento di viaggio (passaporto):
  • il passaporto deve essere valido per almeno tre mesi dopo la fine del viaggio previsto;
  • sono accettati solo documenti di viaggio che siano stati rilasciati (non rinnovati!) negli ultimi 10 anni;
  • prenotazioni aeree o il programma di viaggio,
  • prenotazione alberghiera, nei casi previsti,
  • lettera di invito, nei casi previsti.
Per ora la domanda on line è solo in italiano o in inglese.
Una volta che hai iniziato a completare il modulo non di deve cambiare la lingua. La decisione di cambiare la versione linguistica cancella tutti dati inseriti.
Rispondi a tutte le domande del formulario utilizzando caratteri latini. Le domande di visto completate utilizzando altri caratteri non possono essere salvate o stampate.
Se vengono richieste date, inserisci i dati come segue (calendario gregoriano):
anno (4 cifre) –mese (2 cifre) –giorno (2 cifre), separate con un trattino (-).

È possibile salvare la domanda sul computer dopo aver inserito almeno il cognome e la data di nascita del richiedente (funzione: “Save data”). La domanda verrà salvata in un file sul tuo computer (nello spazio di archiviazione che hai scelto per tutti i dati scaricati da Internet). Se vuoi salvarlo in una posizione diversa, seleziona una cartella diversa nel tuo browser.
Per recuperare il file salvato, clicca su “Load data”.

Per stampare una domanda di visto dovrai compilare completamente il modulo e rispondere a tutte le domande richieste.
La stampa include:

  • il formulario di domanda (si prega di firmare il formulario),
  • i codici a barre con i dati crittografati della E-@pplication.
Non è possibile inviare online la tua domanda di visto. È possibile richiedere un visto solo presso l'Ambasciata o il Consolato italiano competente o presso la sede dell’eventuale fornitore esterno di servizi.
Per richiedere il visto, vi preghiamo di portare con voi i seguenti documenti:

  • formulario di domanda di visto (occorre firmare questo modulo!)
  • codici a barre con i dati crittografati della E-@pplication
  • eventuali documenti aggiuntivi. Il tipo di documenti richiesti dipende dal tipo di visto che vuoi richiedere.
Si prega di fare riferimento alle informazioni fornite sul sito web “Il Visto per l'Italia” (http://vistoperitalia.esteri.it) o sulla homepage dell'Ambasciata o del Consolato Italiano competente.
L'Ambasciata o il Consolato Italiano che è competente per ricevere la domanda di visto è quella del tuo luogo di residenza abituale.
Ulteriori informazioni sul portale http://vistoperitalia.esteri.it

Il modulo online è disponibile in italiano e inglese al link http://e-applicationvisa.esteri.it

Fonte: Ministero degli Affari Esteri


Sostieni le nostre iniziative con almeno 1 € - Inserisci l'importo » €



Mercoledì, 20 Settembre 2017 - esteri.it/mae/it


Per inserire un commento, devi essere registrato. Registrati oppure inserisci username e password in alto.
 
Newsletter

Iscriviti alla newsletter, sarai aggiornato sulle ultime notizie.

Iscriviti »
Help.Immigrazione

E' un nuovo canale dove potrai trovare tutte le risposte alle tue domande.

Frequently Asked Questions (FAQ) »
Contattaci

Puoi contattarci compilando il modulo sottostante.

Online contact form »