Venerdì, 1 Marzo 2024| Il portale di riferimento per gli immigrati in Italia
username   password [?]
 
 

Profughi Ucraini. Proroga fino al 31 dicembre 2024 della validità dei permessi soggiorno 

Lo prevede la legge di bilancio -

Il provvedimento entrato in vigore dal 1° gennaio 2024, prevede la proroga dello stato di emergenza in Italia fino al 31 dicembre 2024 per i profughi ucraini.
La norma approvata dal governo, prevede la proroga fino al 31 dicembre 2024 della validità dei permessi di soggiorno in scadenza al 31 dicembre 2023, rilasciati ai profughi provenienti dall’Ucraina in conseguenza al riconoscimento agli stessi da parte dell’Unione europea della protezione temporanea. E' prevista anche una importante novità e riguarda, l’introduzione della possibilità di conversione in permessi di soggiorno per lavoro dei permessi di soggiorno per protezione temporanea.
Viene ribadito altresì che, i permessi di soggiorno per protezione temporanea perderanno efficacia e saranno revocati anche prima della scadenza del 31 dicembre 2024 in presenza dell’adozione da parte dell’Unione europea della decisione di cessazione della protezione temporanea.


Ucraina. Protezione temporanea per chi fugge dalla guerra



Sostieni le nostre iniziative con almeno 1 € - Inserisci l'importo » €



Lunedì, 8 Gennaio 2024 - a.p.


Per inserire un commento, devi essere registrato. Registrati oppure inserisci username e password in alto.